John Constantine – Hellblazer PDF

Saga of the Swamp Thing n. Il sito web IGN lo ha inserito alla 29ª posizione nella classifica dei john Constantine – Hellblazer PDF maggiori eroi della storia dei fumetti.


Författare: Mike Carey.
John Constantine wird aus geheimnisvollen Gründen von einem Mädchen mit einer Schere verfolgt und ein durchgeknallter Serienkiller will eine Familie umbringen, die er nicht kennt. Der Kette rauchende Meister des Okkulten hat sein Gedächtnis und damit seine Fähigkeiten verloren. Er sitzt fest in einem Albtraum, den er nicht versteht. Dies ist der Moment, auf den seine Feinde gewartet haben, denn sie wollen Rache nehmen. Kann der Deal mit einem seiner ältesten Feinde dem hilflosen Magier helfen, als er gegen die finstersten Dämonen der Unterwelt antreten muss? Oder droht ihm ein Schicksal, das schlimmer ist als der Tod? Schwarze Magie kann ihn diesmal jedenfalls nicht retten. Aber Constantine war immer dann am besten, wenn er in die Ecke gedrängt wurde. Doch nun, erschöpft und dem Wahnsinn nahe, könnte er den größten Fehler seines langen, blutbesudelten Lebens machen…

I’m the one who steps from the shadows, all trenchcoat and cigarette and arrogance, ready to deal with the madness. Oh, I’ve got it all sewn up. If it takes the last drop of your blood, I’ll drive your demons away. I’ll kick them in the bollocks and spit on them when they’re down and then I’ll be gone back into darkness, leaving only a nod and a wink and a wisecrack. I walk my path alone who would walk with me? Io sono quello che esce dall’ombra, strafigo e arrogante con soprabito e sigaretta, pronto ad affrontare la follia. Dovesse anche costarvi fino all’ultima goccia del vostro sangue, scaccerò i vostri demoni.

Li prenderò a calci nei coglioni. Sputerò loro addosso mentre sono a terra e poi sparirò di nuovo nell’ombra, lasciandomi dietro solo un cenno, una strizzata d’occhio e una battuta sagace. Cammino da solo Chi mai vorrebbe camminare con me? Dangerous Habits, Part 1, Hellblazer n.

Al contrario di molti personaggi che popolano l’Universo DC, John Constantine non possiede alcun superpotere, ma può sempre contare sul suo acuto ingegno e sulla sua potente magia bianca e sulle conoscenze dell’occultismo. Nel film Constantine egli indossa una giacca corta ed una cravatta nera con sotto una camicia bianca. Il personaggio venne caratterizzato da Alan Moore prima e da Jamie Delano poi come un mago cinico e anticonformista e – per opera soprattutto di Delano – vengono sviluppate tematiche di denuncia sociale e di impegno politico con critiche al mondo conservatore rappresentato dalla Thatcher. Chas e ha paura di volare. Il personaggio è un approfittatore che spesso si trova a compiere atti moralmente discutibili per un bene superiore mentre passa la sua vita in un mondo moderno realistico, sebbene sia uno dotato di alcuni poteri magici.

Mentre a volte è chiaramente eroico, è anche altamente manipolativo e una persona pericolosa dato che le vite e le anime di coloro che gli stanno attorno spesso diventano pericolosamente coinvolte nelle sue disavventure. A differenza della maggioranza degli altri personaggi dei fumetti, Constantine è invecchiato in „tempo reale“ a partire dalla sua creazione. Durante il primo anno della serie infatti, Constantine ha festeggiato il suo 35º compleanno. Cinque anni dopo, nel 1993, ha compiuto 40 anni. Nei volumi a seguire non sono stati menzionati altri compleanni e null’altro nei fumetti ha indicato un avanzamento nell’età di Constantine. John Constantine sin dalla sua prima apparizione ha mostrato una netta somiglianza con il cantante Sting.